Magazine Cucina

in ritardo… saranno gli ultimi fiocchi??

Da Katia

fiocchi1

Eccomi un po’ in ritardo sulla tabella di marcia che mi ero fatta, ma eccomi!

Oggi una ricetta veloce (adatta ai miei ritmi e credo anche a quelli di molte voi), una ricetta trovata sul retro di una scatola di cereali (l’unica lettura che mi riesce di fare ultimamente :P), provata per curiosità e giudicata a dir poco ottima!

Questi fiocchi di cereali hanno il gusto di questa, quantomeno le assomigliano molto e sono piaciuti tanto sia ai piccini (si fa per dire!) che ai grandi!!

E’ una di quelle ricette in cui è sufficiente cacciare tutto in un mixer e il gioco è fatto, dunque nessuno ha scuse per non provarli!!

Io ne ho approfittato per provare questi stampi in silicone che la mia figlioccia mi aveva regalato per Natale e che non avevo ancora avuto occasione di testare (sono veramente spettacolari, ora ho capito cosa hanno di speciale: si sformano che è una meraviglia, mantengono la forma e soprattutto non puzzano!!! quelli che avevo provato in precedenza avevano un odore che mi infastidiva non poco, ma questi no!) li avevo visti da Genny qualche tempo fa e me ne ero innamorata e la mia Dani ha ben pensato di regalarmeli.

Speriamo, o almeno io spero, che questi siano gli ultimi fiocchi di neve della stagione, ho voglia di primavera, di vestiti leggeri e di fiori colorati!!

Ma veniamo alla ricetta:

Fiocchi di neve ai cereali

Ingredienti

3 uova grandi

150 g di riso soffiato al cioccolato

150 g di burro fuso

100 g di cioccolato fondente o al latte

50 g di zucchero a velo (io, di canna mascobado)

30 g di farina (io, farina di riso)

1 bustina di lievito per dolci

Preparazione

Iniziate accendendo il forno a 180°.

Mettete i cereali nel mixer e riduceteli a farina, mettete da parte.

Nel microonde (500 W) o  a bagno maria fate fondere il cioccolato con 3 cucchiai di acqua.

Nel frattempo sbattete le uova nel mixer insieme al burro, lo zucchero, la farina di cereali, la farina di riso e il lievito; aggiungete il cioccolato fuso e mescolate bene per amalgamare il tutto.

Versate l’impasto nei pirottini o negli stampini (di silicone decisamente meglio, si sforneranno in un baleno e perfettamente), fate cuocere in forno caldo per 15 minuti, sfornate e lasciate raffreddare su una griglia (come questa per intenderci utilissima e soprattutto economica :P).

Una volta freddi io li ho cosparsi con abbondante spolverata di zucchero a velo, FANTASTICI!

ps avete visto che sono anche GLUTEN FREE?!!! che si può volere di più!

fiocchi2

ora scappo a preparare questi per domani!

e come dice una mia amica… che il sole vi baci!

Katia


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Bicchierini tricolore e Fiera del fritto (in ritardo)

    Bicchierini tricolore Fiera fritto ritardo)

    Torna il caldo... poco male, tra una settimana partirò alla volta di posti più freschi, con più piogge, più venti freddi, più verde, più mucche, più canederli i... Leggere il seguito

    Da  Onigirina
    CUCINA, RICETTE
  • zuppa di zucchine e fiocchi di latte

    zuppa zucchine fiocchi latte

    zuppa di zucchine ai fiocchi di latte ingredienti 2 0 3 zucchine a dadini (quantità soggettiva) mezzo scalogno o equivalente cipolla 1 carota a dadini piccoli u... Leggere il seguito

    Da  Lela
    CUCINA
  • Flapjack ai fiocchi d'avena e fragole

    Flapjack fiocchi d'avena fragole

    ....E mentre mi sto dannando per ripulire la dispensa da farine, cereali e frutta secca varia, ecco qui che improvvisamente sembra di essere in autunno. Leggere il seguito

    Da  Carlottad
    CUCINA
  • Fiocchi Fiori e Pasticci

    Fiocchi Fiori Pasticci

    Non mi fermo ormai la “creativite” acuta mi ha colpito!!! Mi sto divertendo troppo!! Sono tutte qui!! buona creatività a tutte!! Leggere il seguito

    Da  Cinzialesjolies
    CREAZIONI, HOBBY, LIFESTYLE
  • Eccomi

    Eccomi

    Spogliata di tutti i miei mantelliSeparata da indovini maghi e dèiPer rimanere sola davanti al silenzioDavanti al silenzio e allo splendore della tua facciaMa t... Leggere il seguito

    Da  Linda
    CULTURA, POESIE
  • Gli ultimi bagordi

    ultimi bagordi

    Buongiorno a tutti! Avete presente che devo iniziare una dieta, vero? Ecco, non l’ho ancora iniziata perchè la mia dietista deve ancora inviarmela (me la manda... Leggere il seguito

    Da  Auroradomeniconi
    CULTURA
  • Gli ultimi sassolini

    Se proprio dobbiamo toglierci tutti i sassolini dalle scarpe, allora togliamoli una volta per tutte, e poi non ne discutiamo più. Leggere il seguito

    Da  Jollyroger
    LAVORO