Magazine Talenti

Inaugurata Spoleto Arte 2014

Da Lalunaeildrago
Inaugurata Spoleto Arte 2014 Il 27 giugno u.s. nello splendido scenario di Palazzo Leti Sansi, tra pittura, scultura e fotografia, ha avuto luogo il vernissage inaugurale di una nuova edizione di Spoleto Arte, osservatorio sull'arte contemporanea ideato e curato dal prof. Vittorio Sgarbi con l'organizzazione di Promoter Arte, azienda leader nel settore mostre, editoria e comunicazione, diretta dal manager Salvo Nugnes.
Sala gremita con uditorio attento e partecipe per un evento di grande risonanza e vetrina d'eccezione per le significative opere di artisti italiani e stranieri, alla presenza di numerosi personaggi illustri dell'arte, della cultura e dello spettacolo nonché importanti rappresentanti istituzionali. La rassegna, in mostra fino al 24 luglio p.v., ospiterà, altresì, un ciclo d'incontri con i «grandi vecchi» della cultura italiana.   In cartellone una personale del premio nobel Dario Fo, una mostra fotografica su Pier Paolo Pasolini con gli scatti di Roberto Villa, la rassegna di artisti contemporanei, (tra gli altri, Eugenio Carmi, 94 anni, il più antico dei pittori astratti italiani viventi e Josè Dalì, figlio di Salvador - in video a fondo pagina l'intervento di Josè Dalì) e gli incontri con Gillo Dorfles,104 anni, scrittore, giornalista e critico d'arte; Boris Pahor, 101 anni, il più grande scrittore sloveno vivente;  Mina Gregori,storica dell'arte, esperta di Caravaggio; Luigi Caccia Dominioni, architetto; Giuseppe Sgarbi, padre del critico d'Arte Vittorio, che ha scritto il suo primo libro, «Lungo l'argine del tempo», a 93 anni.   «Tutte figure - spiega Vittorio Sgarbi - che hanno quell'autorevolezza spirituale che aveva il vecchio Menotti(1)»   (1) Fondatore del Festival dei Due Mondi di Spoleto è il maestro compositore Gian Carlo Menotti (scomparso nel 2007), che istituì la manifestazione nel 1958    

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :