Magazine Basket

Kevin Durant, in fuga per l’MVP

Creato il 28 gennaio 2011 da Basketcaffe @basketcaffe

kevin-durant-vs-pekovicLa notte scorsa è stata squassata da un tuono, anzi l’inglese rende meglio l’idea, da un Thunder! Il riferimento è ovviamente alla serata decisamente sopra le righe di Kevin Durant! Il leader di OKC ha messo insieme 47 punti e 18 rimbalzi, cifre che un solo giocatore ancora in attività ha saputo replicare, Shaquille O’Neal, e addirittura solo un altro giocatore negli ultimi 20 anni, Chris Webber… questo per farvi capire il contesto in cui può essere inserita una prestazione del genere. KD ha tirato con un discreto 15/28 dal campo, compreso un 4/8 da tre punti, a cui ha aggiunto un ottimo 13/14 dalla lunetta… e poi il resto: oltre ai 18 rimbalzi ci sono anche 2 assist, 2 recuperi ed altrettante stoppate. Devastante!
Per il giocatore classe ‘88 si tratta del career high, ma i 28.6 punti di media gli garantiscono per il secondo anno consecutivo il primo posto nella classifica marcatori della NBA, un traguardo non da poco a soli 22 anni! I suoi Thunder poi, stanno andando come un treno e con un record di 29-16 occupano il quarto posto nella Western Conference, ma Hornets e Lakers sono già nel mirino ad un paio di W di distanza.

Vi lasciamo con alcune delle prodezze che questo ragazzo ha messo in piedi l’altra sera:


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazines