Magazine Basket

Notte NBA – 05/04/2015: Harden frulla i Thunder, tripla doppia James, torna Paul George

Creato il 06 aprile 2015 da Basketcaffe @basketcaffe

Curiosità

Spettacolare duello in chiave MVP e capocannoniere a Oklahoma City dove i Rockets hanno battuto i Thunder. Il Barba James Harden ha chiuso con 41 punti – decimo quarantello stagionale, primo in NBA – mentre Russell Westbrook – 40, 11 rimbalzi e 13 assist – ha stampato l’undicesima tripla doppia della stagione, la nona dopo l’All Star Game (il primo da Grant Hill nel 1996-97) e la terza con almeno 40 punti (l’unico con Jordan, 3 nel 1988-89).


A Cleveland i Cavaliers stendono i Bulls e blindano il secondo posto ad Est. LeBron James – 20 punti, 10 rimbalzi, 12 assist – registra la prima tripla doppia della stagione. JR Smith piazza 8 triple – 12esima volta in carriera, record NBA – su 17 tentativi, senza tirare mai da due (un altro primato).


I San Antonio Spurs sono carichi per i playoff e lo dimostrano travolgendo i Golden State Warriors. Sono gli unici in stagione ad aver battuto due volte Curry e compagni. I neroargento hanno inoltre centrato la 31esima vittoria interna consecutiva contro GSW, la seconda più lunga dietro le 43 dei Lakers sui Kings. 21 minuti in campo per Marco Belinelli che registra 5 punti.
Grande prova condita dalla vittoria sui 76ers per Andrea Bargnani e i suoi Knicks: 25 punti (8 su 15 al tiro), con 8 rimbalzi, 4 assist e 4 stoppate per il Mago.


Dopo 8 mesi per l’infortunio alla gamba con Team USA dello scorso agosto è tornato in campo Paul George: nella vittoria sui Miami Heat la stella degli Indiana Pacers è partito dalla panchina è ha chiuso con 13 punti (5 su 12 al tiro, 3 su 6 da tre) in 15 minuti.

 

Risultati della notte

Oklahoma City Thunder 42-35() – Houston Rockets (53-24) 112-115
(Westbrook 40+11+13; Harden 41)


Clevaldn Cavaliers (50-27) – Chicago Bulls (46-31) 99-94
(James 20+10+12; Dunleavy 24)


Indiana Pacers (34-43) – Miami Heat (34-43) 112-89
(Scola 23+12; Wade 27)


San Antonio Spurs (51-26) – Golden State Warriors (63-14) 107-92
(Leonard 26; Curry 24)


New York Knicks (15-62) – Philadelphia 76ers (18-60) 101-91
(BArgnai 25; Thompson 17)


Sacramento Kings (26-50) – Utah Jazz (35-42) 95-101
(Cousins 26+12; Hood 25)


Los Angeles Lakers (20-56) – Los Angeles Clippers (52-26) 78-106
(W. Johnson 16; Griffin 18)

 

13 punti in 14 minuti al rientro per Paul George

 

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog