Magazine Cucina

Pan brioche con gocce di cioccolato

Da Silvana Bonetti

Ciao a tutti!


A grande richiesta, oggi vi presento un dolce che sicuramente soddisferà i palati dei miei tre nipotini Francesca, Nicolò e Zeno. A questi miei nipotini ho sempre preparato delle ottime brioches fatte in casa per le loro merende a casa mia nei pomeriggi dopo scuola.
Partendo dagli stessi ingredienti e quindi dallo stesso impasto ho elaborato questa TRECCIA DI PAN BRIOCHE CON GOCCE DI CIOCCOLATO.


PAN BRIOCHE CON GOCCE DI CIOCCOLATO

Treccia di pan brioche con gocce di cioccolato

INGREDIENTI 


  • 500g di farina manitoba
  • 160g di latte parzialmente scremato
  • 150g di zucchero
  • 2 cubetti di lievito fresco da 25 g
  • 2 tuorli d'uovo
  • 70g di burro
  • 1 busta di vanillina
  • granella di zucchero
  • 1 pizzico di sale
PROCEDIMENTO
  1. Intiepidite il latte in un pentolino e scioglieteci dentro i cubetti di lievito. Il lievito sciolto nel latte tiepido lievita molto di più.
  2. Versate il contenuto del pentolino in una terrina e aggiungeteci zucchero, burro e tuorli.
  3. A questo punto unite anche farina (poco alla volta), vanillina e per ultimo (importante) il sale.
  4. Impastare fino ad ottenere un impasto morbido e omogeneo, meglio se leggermente appiccicoso.
  5. Lasciate lievitare coperto fino al raddoppio del volume. 
  6. Ora tirate l'impasto fino a farlo diventare una sfoglia rettangolare.
  7. Sciogliete un piccolo pezzettino di burro che vi servirà per "spennellare" tutta la superficie della sfoglia ottenuta.
  8. Ricoprite il tutto con le gocce di cioccolato.
  9. Tagliate il rettangolo di sfoglia in 3 strisce che poi arrotolerete per il lungo ad ottenere tre piccoli cilindri.
  10. Unendo l'inizio dei tre cilindri, formate una treccia.
  11. Nuova "spennellata" alla superficie della vostra treccia.
  12. Aggiungete (a piacere) della granella di zucchero.
  13. Lasciate lievitare la vostra treccia per un'altra mezz'ora.
  14. Infornate a 175° per 30 minuti. 
Questo dolce sicuramente vi servirà per iniziare bene la giornata, o per garantirvi una dolce pausa nella vostra stressante giornata!Per i miei nipotini invece: vi aspetto a casa :) Bonne apètit a tutti!Silvana

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazines