Magazine Cinema

Red Lights di R. Cortés

Creato il 07 novembre 2012 da Oggialcinemanet @oggialcinema

Pubblicato il 7 novembre 2012 con Nessun Commento

Due importanti ricercatori di fenomeni paranormali affrontano la loro sfida più grande quando iniziano a mettere in dubbio la reputazione di un potente e misterioso sensitivo in Red Lights, un thriller psicologico carico di tensione diretto dal pluripremiato scrittore e regista Rodrigo Cortés (Buried – Sepolto).

La Dr. Margaret Matheson (Sigourney Weaver) e il suo collaboratore, Tom Buckley (Cillian Murphy) sono i più famosi investigatori a livello internazionale di fenomeni paranormali. Scettici per professione, hanno smascherato decine di falsi lettori del pensiero, di cacciatori di fantasmi, di guaritori e simili scoprendo quelli che Matheson chiama “red lights”, piccoli indizi che rivelano l’inganno che si nasconde dietro ognuno di questi eventi “soprannaturali”.

Ma quando il leggendario sensitivo cieco Simon Silver (Robert De Niro) riappare dopo un’assenza di 30 anni, la Dr. Matheson, sua impavida avversaria di un tempo, consiglia a Buckley di farsi da parte, perché sospetta che il carismatico lettore del pensiero sia coinvolto nella misteriosa morte, avvenuta trent’anni prima, di tre dei suoi più implacabili critici, e quindi sarebbe troppo pericoloso per lui affrontarlo.

Buckley invece è deciso a smascherare Silver, convinto che solo così potrà farsi un nome e garantire i fondi per le ricerche sue e di Matheson.
Sempre più ossessionato dalla sua missione, Buckley ottiene l’aiuto della sua migliore studentessa, Sally (Elizabeth Olsen) e insieme iniziano a impiegare tutta una serie di attrezzature ad alta tecnologia per scoprire il segreto che si nasconde dietro le capacità di Silver. Ma più si avvicinano, più Silver diventa formidabile e più Buckley inizia a mettere in discussione quello in cui ha sempre creduto.

La scienza e il soprannaturale si scontrano per far leva sulle percezioni del pubblico quando la ricerca della verità degli studiosi porta a una conclusione sconvolgente.

Red Lights, è un thriller psicologico carico di tensione diretto dal pluripremiato scrittore e regista Rodrigo Cortés (Buried – Sepolto) e vanta un cast davvero imponente: dal premio Academy Award® Robert De Niro (Limitless, Toro scatenato per citarne solo alcuni), alla candidata all’Oscar Sigourney Weaver (Avatar, Gorilla nella nebbia), da Cillian Murphy (28 giorni dopo, Il cavaliere oscuro), a Elizabeth Olsen (La fuga di Martha, Silent House), da Toby Jones (Hunger Games, La talpa) e a Joely Richardson (Millennium – Uomini che odiano le donne, “Nip Tuck”).

Esistono due tipi di persone con un dono speciale—quelli che credono davvero di possedere un certo potere e gli altri, quelli convinti che noi non riusciremo a scoprirli. Sbagliano entrambi”.
Dr. Margaret Matheson

In questo suo terzo film Rodrigo Cortés rende indistinto il confine tra percezione e realtà, raccontando di due studiosi che cercano di rivelare l’inganno che si nasconde dietro eventi apparentemente inspiegabili.
Cortés si è dedicato per oltre un anno allo studio dei fenomeni paranormali, raccogliendo una gran quantità di materiale utile.
Anche se il film racconta una storia di fantasia, molti dei personaggi e degli avvenimenti sono frutto delle ricerche di Cortés. “Il personaggio di Silver, ad esempio, non è basato su un particolare sensitivo, ma ho usato le cose che ho imparato su famosi medium, tra cui Uri Geller, ma ho anche studiato politici, guaritori e predicatori. Volevo che il film avesse un’impronta scientifica e molte delle strumentazioni ad alta tecnologia che si vedono sono realmente esistenti”.

Due parole sul cast.
Robert De Niro e Sigourney Weaver non hanno certo bisogno di presentazioni. In più di un’occasione ne abbiamo verificato la grande bravura.
Vedere Robert De Niro in un film è sempre un gran piacere, trattandosi di uno degli attori più talentuosi che Hollywood ci ha regalato. Non stiamo nemmeno ad elencare tutti i film di cui è stato protagonista, perché sarebbe inutile.
Sigourney Weaver, altra attrice famosissima, è nota al pubblico soprattutto per la sua interpretazione nella saga di Aliens, ma per lei vale lo stesso discorso: numerosissimi film all’attivo e una grande carriera cinematografica.
Grande attenzione, invece, sui “volti nuovi” di Hollywood: la promettente Elizabeth Olsen e il talentuosissimo Cillian Murphy (uno dei candidati ad interpretare il ruolo di Grey nella trasposizione cinematografica del best seller Cinquanta Sfumature).
Abbiamo avuto modo di apprezzare il talento della star nascente Elizabeth Olsen in diverse pellicole.
La Olsen non è solo una giovane attrice molto impegnata, ma anche una studentessa a tempo pieno della prestigiosa Tisch School of the Arts della New York University. Recentemente ha terminato le riprese di Kill Your Darlings, con Daniel Radcliffe e presto la vedremo in Therese Raquin, con Jessica Lange e Tom Felton che sarà diretto da Charlie Stratton, e in Liberal Arts, con Josh Radnor, John Magaro, Zac Efron e Richard Jenkins.
E’ inoltre apparsa di recente nel thriller Silent House e ha interpretato La fuga di Martha, un film che è stato selezionato per Un Certain Regard al Festival di Cannes del 2011. Per la sua performance, la Olsen ha ricevuto la candidature ai Gotham Award, ai Critics Choice e ai FIND Spirit Award, e dalle associazioni dei critici di Indiana, Ghent, Florida (Breakout), Chicago (Most Promising), Phoenix, Central Ohio and Vancouver.
Il tenebroso Cillian Murphy è, invece, noto al grande pubblico per aver interpretato recentemente ruoli in Broken, Inception, Batman Begins, ecc. L’attore si è fatto notare a livello internazionale quando ha interpretato Jim, il riluttante sopravvissuto, nel film di Danny Boyle 28 giorni dopo, seguito poi dal thriller di Wes Craven Red Eye, con Rachel McAdams, e, nel ruolo del trasgender “Patrick “Kitten” Brady, da Breakfast on Pluto, di Neil Jordan, che gli ha portato una candidatura ai Golden Globe.
Murphy ha ricevuto candidature ai British Independent Film Award per i due film che ha interpretato subito dopo: Il vento che accarezza l’erba, di Ken Loach, che ha vinto la Palma d’oro al Festival di Cannes nel 2006, e Sunshine (2007), con cui è tornato a lavorare con Boyle e lo scrittore Alex Garland.
Tra i suoi film ricordiamo poi In Time, di Andrew Niccol, con Justin Timberlake; Perrier’s Bounty, con Brendan Gleeson e Jim Broadbent; la commedia dark di John Crowley Intermission, con Colin Farrell e Kelly Macdonald; La ragazza con l’orecchino di perla, di Peter Webber, con Scarlett Johansson; Ritorno a Cold Mountain, di Anthony Minghella, con Nicole Kidman; e On the Edge, di John Carney, con Tricia Vessey.
Due attori da tenere d’occhio!

Red Lights al cinema dall’8 novembre.

Gallery Red Lights 017 150x150 Red Lights di R. Cortés   videos vetrina primo piano
Gallery Red Lights 016 150x150 Red Lights di R. Cortés   videos vetrina primo piano
Gallery Red Lights 015 150x150 Red Lights di R. Cortés   videos vetrina primo piano
Gallery Red Lights 014 150x150 Red Lights di R. Cortés   videos vetrina primo piano
Gallery Red Lights 013 150x150 Red Lights di R. Cortés   videos vetrina primo piano
Gallery Red Lights 012 150x150 Red Lights di R. Cortés   videos vetrina primo piano
Gallery Red Lights 011 150x150 Red Lights di R. Cortés   videos vetrina primo piano
Gallery Red Lights 010 150x150 Red Lights di R. Cortés   videos vetrina primo piano
Gallery Red Lights 009 150x150 Red Lights di R. Cortés   videos vetrina primo piano
Gallery Red Lights 008 150x150 Red Lights di R. Cortés   videos vetrina primo piano
Gallery Red Lights 007 150x150 Red Lights di R. Cortés   videos vetrina primo piano
Gallery Red Lights 006 150x150 Red Lights di R. Cortés   videos vetrina primo piano
Gallery Red Lights 005 150x150 Red Lights di R. Cortés   videos vetrina primo piano
Gallery Red Lights 004 150x150 Red Lights di R. Cortés   videos vetrina primo piano
Gallery Red Lights 003 150x150 Red Lights di R. Cortés   videos vetrina primo piano
Gallery Red Lights 002 150x150 Red Lights di R. Cortés   videos vetrina primo piano
Gallery Red Lights 001 150x150 Red Lights di R. Cortés   videos vetrina primo piano

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Il thriller paranormale Red lights con Robert De Niro sarà presentato in...

    thriller paranormale lights Robert Niro sarà presentato anteprima Lucca Comics Games 2012

    Proseguono gli aggiornamenti sul programma del prossimo evento internazionale di scena a Lucca dal 1 al 4 novembre 2012, si parla del Lucca Comics and Games,... Leggere il seguito

    Da  Frenckcinema
    CINEMA, CULTURA
  • Red Lights – primo video in esclusiva con Robert De Niro

    Lights primo video esclusiva Robert Niro

    Nei cinema italiani l’8 novembre prossimo arriva Red Lights, il nuovo thriller diretto dal regista di Buried- sepolto Rodrigo Cortés (a cui a noi è piaciuto... Leggere il seguito

    Da  Mistermovieit
    CINEMA, CULTURA
  • Red Lights (2012)

    Lights (2012)

    Titolo: Red Lights Regia: Rodrigo Cortes Sceneggiatura: Rodrigo Cortes Genere: Thriller, Horror Data Usa: 13 luglio 2012 Data Italia: 8 novembre 2012 Cast:... Leggere il seguito

    Da  Frenckcinema
    CINEMA, CULTURA
  • Red Lights – Scheda Film

    Lights Scheda Film

    TRAMA: Due importanti ricercatori di fenomeni paranormali cercano di mettere in dubbio la reputazione di un potente e misterioso sensitivo. Leggere il seguito

    Da  Mistermovieit
    CINEMA, CULTURA
  • Red Lights

    Lights

    di Rodrigo Cortes (Usa 2012) con Robert De Niro, Sigourney Weaver, Cillian Murphy Una cosa si può affermare con certezza: Robert De Niro non è più una... Leggere il seguito

    Da  Veripaccheri
    CINEMA, CULTURA
  • Red Lights

    Lights

    Una famosa ricercatrice di fenomeni paranormali, la Dottoressa Matheson e il suo assistente Tom Buckley hanno smascherato decine di falsi lettori del pensiero,... Leggere il seguito

    Da  Taxi Drivers
    CINEMA, CULTURA
  • Red lights

    lights

    Regia: Rodrigo CortesOrigine: Spagna, USAAnno: 2012Durata: 113'La trama (con parole mie): la studiosa Margareth Matheson ed il suo assistente Tom Buckley si... Leggere il seguito

    Da  Misterjamesford
    CINEMA, CULTURA