Magazine Cucina

Torta cioccopesca

Da Nastrodiraso @nastrodiraso

Avevo letto commenti molto positivi sulla torta cioccopere di Marco Bianchi ed era un po’ che avrei voluto provare qualcosa di simile.

torta_cioccopesche

Certo, c’è molto cioccolato e in estate non lo amo moltissimo (se non sotto forma di gelato), ma nella ricetta si parla di conservazione in frigorifero e quindi ho subito rivalutato l’idea di provarla anche in questo periodo caldo.

Al posto delle pere ho pensato di utilizzare il frutto che si trova più facilmente in casa mia in questo periodo: le pesche a polpa bianca.
Beh, il risultato estetico è davvero bello secondo me

:-)
Sembra che la torta sia ricoperta da petali di rosa!
Per quanto riguarda il gusto, la componente predominante è senza dubbio quella del cioccolato fondente che abbinata al gusto asprigno delle pesche è molto stuzzicante.
E’ una torta non dolcissima, visto gli ingredienti, e fresca, che si fa mangiare volentieri, anche se la permanenza in frigorifero (comunque indispensabile con questo caldo, visto la presenza della frutta) la rende più soda e meno morbida rispetto a quando è appena sfornata.
Nonostante tutto, è un dolce che soddisfa molto la golosità senza appesantire troppo.

torta_cioccopesche_alto

Piatto Poloplast

La ricetta è un po’ rivisitata rispetto all’originale.

Ingredienti:

  • 250 g di farina integrale
  • 100 g di farina integrale di riso
  • 80 g di farina di nocciole
  • 350 g di cioccolato fondente al 70%
  • 600 ml di latte
  • 1 bustina di lievito
  • 4 pesche
  • 80 g di zucchero di canna
Fondete il cioccolato con circa circa la metà del latte.
Miscelate le tre farine e unitevi il lievito, lo zucchero di canna, il resto del latte e il cioccolato fondente fuso, sbattendo con la frusta.Sbucciate e tagliate le pesche in pezzi.
Versate metà dell’impasto nella tortiera foderata con carta da forno e distribuitevi sopra la metà circa delle pesche, quindi coprite con la restante metà di impasto e fate un ulteriore strato di pesche. Cuocete in forno a 180° per circa 45 minuti, effettuando la prova stecchino.Terminata la cottura, spegnete il forno e lasciatevi la torta per altri 10 minuti.Servitela fredda e conservatela in frigorifero.Pin It

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Torta mascherina

    Torta mascherina

    RICETTA DI: ELISA ELY INGREDIENTI E PREPARAZIONE: 3 dischi di pan di spagna X LA RICETTA: CLICCA QUI crema pasticcera con scaglie di cioccolato RICETTA CREMA... Leggere il seguito

    Da  Loredanads
    CUCINA, RICETTE
  • Torta pagliaccio

    Torta pagliaccio

    Piatto Villa D'Este Home Una decorazione facile e veloce per una festicciola di carnevale. Vi piace? Voi cosa avete fatto in questi giorni, vi siete divertiti?... Leggere il seguito

    Da  Cannelle
    CUCINA, RICETTE
  • Torta Minnie!

    Torta Minnie!

    Per il primo compleanno della piccola Martina, ho realizzato questa torta Minnie! Come base ho preparato un pdS, bagnato con succo di lamponi, farcito con... Leggere il seguito

    Da  Zuccheromania
    CUCINA, RICETTE
  • Torta all'arancia

    Torta all'arancia

    Calabria... terra di agrumi! e io ne ho cosi tante di arance e limoni nel mio carrello della frutta che mi è venuta voglia di una bella fetta di torta... Leggere il seguito

    Da  Clavirste
    CUCINA, RICETTE
  • Torta mimosa

    Torta mimosa

    INGREDIENTI: Per il pan di spagna: 5 uova | 150 gr. zucchero | 150 gr. farina | 1/2 bustina lievito per dolci (facoltativo) | 1 pizzico sale Per la crema... Leggere il seguito

    Da  Loredanads
    CUCINA, RICETTE
  • Torta Mimosa

    Torta Mimosa

    INGREDIENTI (per 8 persone): Per il pan di spagna: 4 uova, 130 gr d zucchero, 75 gr di farina, 75 gr di fecola, 1 pizzico di sale, 1 cucchiaino di miele, 1... Leggere il seguito

    Da  Marymiaprincy
    CUCINA, RICETTE
  • Torta Mimosa

    Torta Mimosa

    Un dolce che sà di primavera sì ma la torta Mimosa può assicurarvi un grande successo in ogni occasione::io a dire il vero l'ho preparata, per la prima e... Leggere il seguito

    Da  Dulcisinfabula
    CUCINA, RICETTE

Dossier Paperblog

Magazines