Magazine Cucina

Castagne di Mozart… 1° idea regalo Natale

Da Ceciliaemi

Nella rete già impazzano le ricette di Natale e anche noi stiamo preparando i seguenti speciali, segnateveli in agenda!

- Vigilia in rosa: vegetariano e pesce (sarà postato il 17 Dicembre)

- White Christmas  (19 Dicembre) – romantiche!

- Ultimo dell’anno tutto finger (27 Dicembre) – perfetto anche per i cenoni dove tutti portano qualcosa

- Chic befana (3 Gennaio)

… e poi uno speciale “Detox” post feste: 5 zuppe per una settimana – quasi- disintossicante (che poi ovviamente saranno accompagnati da altre mille cose ma almeno le buone intenzioni di qualche giorno di dieta ce lo vogliamo mettere?!

:)

E venerdì?? Certo, il 2° regalo mangiabile con una fantastica Lady Marmellata dedicata al Natale…

Ma veniamo alla ricettina di oggi, perfetta per i vostri bambini o da regalare. Le palle di Mozart le conosciamo tutti?  Le Mozartkugeln, “palline” cioccolato e marzapane al pistacchio, sono un’invenzione della pasticceria Fürst di Salisburgo risalente al 1890, per commemorare il centenario della morte del musicista (avvenuta nel 1791). Qui a forma di castagna!

Tempo di realizzazione: un’ora e mezza + una notte di riposo (più passaggi facoltativi per chi ha più tempo a disposizione)

Difficoltà: medio bassa (un minimo di manualità, e di pazienza, ci vuole..)

Castagne di Mozart… 1° idea regalo Natale

Per una trentina di castagne:

  • 100 gr. marzapane
  • 2 cucchiai pasta di pistacchio (o 30 gr. pistacchi)
  • 1 cucchiaino crema di marroni (il tocco LM per essere ancora più in tema castagne!)
  • colorante alimentare verde naturale (facoltativo visto che già il pistacchio è verde!)
  • 100 gr. cioccolato fondente
  • 2 cucchiai miele d’acacia
  • 2 cucchiai latte
  • Nutella ®

Chi volesse preparare un marzapane fatto in casa può frullare insieme 200 gr. farina di mandorle, 50 ml. acqua, 180 gr. zucchero a velo (e, non in questa preparazione perchè ci sono già un sacco di sapori ma un paio di gocce di essenza di vaniglia), utilizzarne un pò per questa ricetta e sbizzarrirsi con altre forme col resto!

Frullate 3/4 del marzapane (tenendo il restante da una parte) con la pasta di pistacchio (o i pistacchi leggermente scottati in acqua bollente e strofinati con un panno in modo sbucciarli), la crema di marroni, aggiungete il colorante e mescolate. Formate una palla e lasciatela riposare una decina di minuti. Formate poi tante castagne prelevando impasto a palline della grandezza un pò meno di una noce, dargli la forma triangolare (l’ideale sarebbe avere davanti una castagna vera come modello) e assottigliarla ai lati e bombandogli la parte che starà sopra. Fatevi aiutare dai vostri bambini o altri “volontari”!Sembra più difficile a dirsi che a farsi ma anche se non vengono perfette il cioccolato coprirà le imperfezioni! Allora, per chi ama i gusti più dolci, occorre anche questo passaggio, ed anche per renderle più simili alle vere “palle”, altrimenti passate direttamente a fondere il cioccolato fondente. Infilzate la base delle castagne con uno spiedino di legno e, con l’aiuto di un coltello o di una spatola, spalmatele di Nutella ® facendola debordare il meno possibile. Mettetele in freezer mentre preparate il cioccolato, su un vassoio, anche usa e getta (bio!) coperto di carta da forno. Fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato con il latte (deve risultare bello liscio e non grumoso, in caso fosse troppo denso che non si si inzuppano bene le castagne, aggiungete ancora poco latte). Togliete dal fuoco ed inserite, mescolando bene, il miele. Inzuppatevi le castagne tenendole con lo spiedino e fate scendere il cioccolato in eccesso. Infilzateli in una pagnotta di pane vecchio (sopra la stessa carta da forno di prima) per metterli a seccare tutta la notte. Tenete il cioccolato avanzato, aggiungendo al mattino anche i pezzettini colati sulla carta da forno. Fate sciogliere nuovamente a bagno maria, e nuovo tuffo per la castagne. Questo secondo tuffo non è fondamentale alla buona riuscita quindi se siete più di corsa, saltatelo! Fatele seccare qualche ora e realizzate degli ovali della lunghezza della base con il marzapane avanzato (che coprirà anche il buchino dello stecchino) ;( Per un’idea regalo, confezionatele in scatoline di cartone creando una base con vere foglie di castagno ben pulite.

Buon fashion gusto!

Perfette con: cuccia a forma di castagna

Castagne di Mozart… 1° idea regalo Natale


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Bob bon alle castagne

    alle castagne

    Questa ricetta è molto semplice e vi assicuro che il risultato è straordinario ! ! ! Ingredienti: (per circa 15 bon bon) 100 gr. di amaretti (piccoli) 150 gr. d... Leggere il seguito

    Da  Tina In Cucina
    CUCINA, RICETTE
  • Millefoglie alle castagne

    Millefoglie alle castagne

    Ingredienti 200 g Crema Di Castagne qb Liquore All' Arancia 50 g Mandorle Pelate 200 g Marmellata (normali E Tipo Frutta Viva) 1 dl Panna Fresca 3 n Pasta... Leggere il seguito

    Da  Delicius
    CUCINA, RICETTE
  • È tempo di castagne!

    tempo castagne!

    La castagna, fin dai tempi antichissimi è stata una gran risorsa alimentare per le popolazioni rurali in quanto utilizzata per la produzione di farine. Leggere il seguito

    Da  Paulabecattini
    CUCINA, RICETTE
  • Wulong alle castagne

    Wulong alle castagne

    Un wulong cinese abbastanza ossidato dai monti Wu yi, quindi perfetto, ed allora cosa c'entra la castagna?Questo è quello che ho pensato quando mi hanno regalat... Leggere il seguito

    Da  Lasignoradellecamelie
    CUCINA, LIFESTYLE, SALUTE E BENESSERE
  • Arriva l'autunno.......uva, castagne & co.

    Arriva l'autunno.......uva, castagne

    E' stato per me un grande piacere realizzare questa torta per il grande e simpaticissimo nella vita come sul palcoscenico, Enrico Guarneri, in arte "Litterio... Leggere il seguito

    Da  Rosy
    CUCINA, RICETTE
  • Muffin alle castagne

    Muffin alle castagne

    Ceramiche e Tovaglia Wald "Memorie di Campagna" Siamo in autunno e non possono mancare ricette a base di frutti autunnali come le castagne. Leggere il seguito

    Da  Lizzye82
    CUCINA, RICETTE
  • Moelleux alle castagne

    Moelleux alle castagne

    Moelleux à la chataigne per essere precisi, il termine in francese si usa sia per vini morbidi, abboccati o dolci naturali come un Vin de paille o un... Leggere il seguito

    Da  Jo
    CUCINA, RICETTE