Magazine Cucina

Cavolfiore al forno con besciamella vegan

Da Laviamacrobiotica @LaViaMacrobio

Cavolfiore al forno con besciamella vegan Vi sfido a riconoscere la differenza tra la mia besciamella e quella tradizionale con latte di mucca e burro! :)

La besciamella vegan è una cosa meravigliosa, facilissima da fare, senza incidenti di percorso, tipo grumi o altre orribili faccende e soprattutto buonissima.

Con il cavolfiore poi…si sposa perfettamente…

1 cavolfiore

500 ml di latte di soia

50 g di farina “0″ (oppure di riso per gli intolleranti al glutine)

50 g circa di olio di mais

1 cucchiaino di sale marino integrale

noce moscata a piacere

gomasio

semi di papavero

Pulisci il cavolfiore e separa le cimette. Io preferisco cuocerlo al vapore lasciandolo al dente. Se preferisci puoi scottarlo in acqua bollente salata.

Metti in una pentola il latte di soia e comincia a farlo scaldare a fuoco moderato.

Nel frattempo mescola la farina con il sale e la noce moscata, poi aggiungi piano l’olio di mais, mescolando bene, fino ad ottenere una pastella morbida, quasi liquida (deve scivolare bene giù dal cucchiaio).

Porta il latte a bollore e quando bolle versa la pastella mescolando con una frusta. Cuoci 1-2 minuti. Disponi il cavolfiore su una teglia coperta con carta forno e versa sopra la besciamella.

Una spolverata di gomasio e di semi di papavero e inforna per 10-15 minuti a 180°.

Buon appetito!

Questa ricetta partecipa a Salutiamoci, la raccolta di ricette buone e sane che segue le indicazioni del Prof. Berrino dell’Istituto Tumori di Milano. Per tutto il mese di Dicembre sarà ospite di L’orto di Michelle e gli ingredienti protagonisti sono i cavolfiori e i broccoli. Scatenatevi!

Cavolfiore al forno con besciamella vegan


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :